COMPILA IL QUESTIONARIO KEEP IN TOUCH!
Opportunitá
Il Progetto
Il Progetto

Bando Certificazioni

BANDO CERTIFICAZIONI
Bando ordinario per la presentazione delle domande di contributo
per l'introduzione di sistemi di gestione aziendale certificati

L.R. n. 21/2002 - POR FESR 2007-2013 - Asse I - attività c1
"Attività di stimolo e accompagnamento all'innovazione"

Finalità

Sono concessi contributi alle piccole e medie imprese dell'Umbria che, aderendo volontariamente a norme internazionali o comunitarie, presentano progetti diretti ad introdurre sistemi di gestione aziendale certificati, anche integrati fra loro in materia di qualità, ambiente, sicurezza e responsabilità sociale.

A chi è rivolta
Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal bando le Piccole e Medie Imprese (PMI), ubicate nel territorio della Regione Umbria. Con il termine "ubicazione" s'intende l'unità locale dell'impresa presso la quale l'intervento viene effettivamente realizzato. Tale unità locale dovrà essere regolarmente registrata alla C.C.I.A.A.
Forma di agevolazione
L'importo di spesa ammissibile non può superare € 100.000,00. Il contributo è concesso in misura pari al 50% del costo totale dell'intervento ritenuto ammissibile in sede di valutazione con riferimento alle singole voci di spesa, e comunque per un importo non superiore ad € 50.000,00.
L'agevolazione prevista dal presente bando è finalizzata alla adesione volontaria a Sistemi di Gestione Aziendale certificati in materia di:
1. qualità;
2. salute e sicurezza sul posto di lavoro;
3. responsabilità sociale dell'impresa;
4. ambiente;
nonché alla certificazione Ecolabel, singolarmente o integrati fra di loro.
Nello specifico i progetti presentati dovranno fare riferimento alle norme:
a) UNI EN ISO 9001:2008 e sue declinazioni ;
b) OHSAS 18001:2007;
c) SA8000:2008;
d) ISO 14001:2004 e/o Regolamento CE n. 761 del 19 marzo 2001 (EMAS II) e ulteriori declinazioni (quali ad esempio le norme ISO 14064:2012 ovvero ISO/DIS 14067) utili alla acquisizione del Marchio Regionale Green Heart Quality;
e) ECOLABEL.
E' possibile peraltro presentare domande che facciano riferimento a norme diverse da quelle sopra elencate purché le stesse riguardino settori e/o materie di particolare interesse per la Regione Umbria (ad esempio certificazione NADCAP per il settore aerospaziale), in coerenza con la programmazione e la legislazione regionale. In tal caso la Regione Umbria si riserva comunque la facoltà di valutarne l'ammissibilità a contributo e di sottoporle alla fase di attribuzione del punteggio sulla base dei criteri indicati al successivo art.10.
Iniziative finanziabili
Sono ammissibili a contributo le seguenti voci di spesa:
A. consulenze singole o integrate, relative a Sistemi di Gestione Aziendale per:
1. check-up aziendale al fine di rilevare la situazione presente in azienda rispetto a quello che prevede la norma di riferimento (o del sistema integrato prescelto);
2. analisi Ambientale Iniziale per la norma ISO 14001:2004 e Regolamento EMAS n. 761/2001;
3. dichiarazione Ambientale prevista dal Regolamento EMAS;
4. definizione del Sistema di Gestione Aziendale (manuale, procedure, ecc.);
5. trasferimento delle informazioni del sistema di gestione aziendale al personale non direttamente responsabile della gestione del Sistema;
6. qualificazione del responsabile del Sistema di Gestione;
B. Certificazione relativa a Sistemi di Gestione Aziendale;
C. Certificazione ECOLABEL.
Scadenza
La presentazione delle domande, sia sul portale che in formato cartaceo o digitale, dovrà avvenire a decorrere dal 23 gennaio 2013 ed entro e non oltre il 27 marzo 2013. Ai fini della validità della domanda di ammissione ai benefici previsti dal presente bando fa fede esclusivamente l'invio cartaceo. Pertanto per la verifica del rispetto dei termini di presentazione farà fede la data e l'ora del timbro di spedizione dell'ufficio postale accettante. Le domande di contributo spedite prima o oltre i termini previsti non saranno considerate ammissibili.
Modalità di presentazione della domanda

La domanda di ammissione al bando e la relativa scheda tecnica dovranno essere obbligatoriamente compilate sul portale http://smg.regione.umbria.it ed inviate telematicamente secondo le modalità indicate nell'Allegato D al bando; una volta effettuato l'invio telematico sarà possibile estrarre il formato .pdf dei documenti indicati (domanda di ammissione e scheda tecnica) per il successivo invio cartaceo.
Unitamente alla domanda di ammissione a contributo, dovranno essere presentati obbligatoriamente gli allegati.
La domanda di ammissione, con apposta la relativa marca da bollo e completa della documentazione sopra indicata, dovrà essere inoltrata a pena di esclusione, in formato cartaceo, in busta chiusa, a mezzo posta, tramite raccomandata A/R indirizzata a Sviluppumbria S.p.A. Via don Bosco 11 - 06121 Perugia.
Non saranno considerate ammissibili le domande consegnate a mano.

Ulteriori informazioni
Il bando e i relativi documenti sono disponibili al seguente link:
http://www2.regione.umbria.it/bollettini/download.aspx?doc=130109A02SO2.pdf&t=so&p=1&show=true
Per informazioni rivolgersi a:
Servizi innovativi alle imprese e diffusione dell'innovazione
Responsabile del procedimento:
Melissa Paoletti
075 5045722 - mpaoletti@regione.umbria.it