COMPILA IL QUESTIONARIO KEEP IN TOUCH!
Opportunitá
Il Progetto
Il Progetto

Bando per la concessione di contributi in conto interessi alle PMI

CAMERA DI COMMERCIO DI PERUGIA
Bando per la concessione di contributi in conto interessi alle PMI della provincia di
Perugia su finanziamenti bancari finalizzati a sostenere progetti di investimento
aziendale

Finalità

Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali, la Camera di Commercio di Perugia, considerata la necessità di contribuire al mantenimento dei livelli occupazionali e della forza competitiva delle PMI della provincia di Perugia, intende sostenere finanziariamente le imprese che realizzano progetti di investimento.

A chi è rivolta
Sono soggetti finanziabili le piccole e medie imprese operanti nella provincia di Perugia.
Forma di agevolazione
L'agevolazione consiste nell'assegnazione a ciascuna impresa di un contributo pari all'abbattimento di 2,50 punti del costo del finanziamento erogato.
Iniziative finanziabili
Il contributo in conto interessi sarà riferito ai seguenti tipi di finanziamenti bancari di durata compresa fra 24 e 60 mesi, di importo compreso fra € 15.000,00 e € 150.000,00 e finalizzati:
a. macchinari e impianti produttivi di nuova fabbricazione relativi all'attività dell'impresa;
b. autoveicoli ed automezzi, con esclusione di quelli acquistati dalle imprese che svolgono attività di autotrasporto merci conto terzi, sia come attività principale che secondaria;
c. acquisto, rinnovo, adeguamento completo di impianti;
d. acquisto di mobili, arredi e attrezzature;
e. realizzazione di siti e sistemi web propri dell'azienda e/o per l'attivazione di procedure per il
commercio elettronico;
f. acquisto di marchi e brevetti;
g. realizzazione di opere e progetti finalizzati al risparmio dei consumi energetici;
h. acquisto e installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, pannelli
solari per la produzione di calore;
i. impianti ad energia eolica per la produzione di energia elettrica;
j. impianti per la produzione di energia elettrica e calore da biomasse in genere;
k. impianti per la produzione di energia idroelettrica;
l. impianti per la produzione di biocarburanti.
I finanziamenti di cui ai punti precedenti dovranno essere erogati a far data dal 1° luglio 2012 ed entro il 31/03/2013 e dovranno avere come finalità la realizzazione di progetti di investimento.
Gli investimenti dovranno essere comprovati da fatture di spesa a far data dal 1° settembre 2012 ed entro il termine previsto per l'invio della rendicontazione specificato all'articolo 8 e dovranno avere un importo minimo di almeno € 15.000,00.
L'ammontare degli investimenti ammissibili deve essere uguale o superiore all'importo del finanziamento; in caso contrario il contributo camerale verrà calcolato sull'ammontare degli investimenti ammissibili.
Scadenza
Le domande, redatte secondo lo schema allegato, in regola con l'imposta di bollo vigente e sottoscritte dal titolare o rappresentante legale dell'impresa, dovranno essere trasmesse alla Camera di Commercio di Perugia a partire dal 20 dicembre 2012 e non oltre il 28 febbraio 2013.
Modalità di presentazione della domanda

Le modalità di presentazione della domanda sono:
- invio all'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) cciaa.perugia@pg.legalmail.camcom.it esclusivamente tramite il proprio indirizzo di posta certificata (in tal caso dovrà essere inviata la copia scansionata della domanda originale debitamente sottoscritta con gli allegati richiesti e la marca da bollo applicata; la copia cartacea della domanda sarà conservata presso l'impresa);
- raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Perugia - Via Cacciatori delle Alpi n.42 - 06121 PERUGIA;
- consegna a mano al medesimo indirizzo di cui al p.to precedente.

Ulteriori informazioni
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito:
http://www.pg.camcom.gov.it/P42A150C14S1/Bandi.htm#_Bando_per_la_concessione_di_contributi_in_conto_interessi_alle_PMI_-_scadenza_28_febbraio_2013