COMPILA IL QUESTIONARIO KEEP IN TOUCH!
News
News
Gualdo Tadino
News

Gli eventi di gennaio

15-01-2014

Gli eventi di gennaio

A Foligno (Pg) i festeggiamenti in onore di San Feliciano

Il 24, 25 e 26 gennaio tanti appuntamenti in onore del Santo Patrono

Foligno il 24 gennaio festeggia il suo Patrono San Feliciano, al quale è intitolata la Cattedrale della città, con unasolenne processione nel corso della quale diverse associazioni di artigiani, simbolicamente, presentano ed offrono alcune loro realizzazioni. In tale giorno ricorre il martirio del Santo avvenuto, tra il 249 e 251, nei pressi di Foligno in località Monte Rotondo mentre veniva condotto a Roma prigioniero. Egli fu sepolto presso il ponte di Cesare sul Topino ed attorno al suo sepolcro si costituì in seguito la "Nove Civitas Fulginei" ossia l'attuale Foligno, che sempre, lungo i secoli ha riconosciuto in San Feliciano il padre della Patria e il difensore della Città.

Il giorno successivo alla celebrazione della festa del Patrono si apre la tradizionale fiera che si svolgere nei giorni del 25 e 26 gennaio.

Per informazioni turistiche
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica del Comprensorio  Folignate-Nocera Umbra
Corso Cavour, 126 - 06034 Foligno
Tel. 0742.354459 / 0742354165 - Fax 0742.340545
info@iat.foligno.pg.it

 

A Santa Maria degli Angeli (Pg) la festa del "Piatto di Sant'Antonio"

Domenica 19 gennaio, si celebra Sant'Antonio Abate con una processione, la benedizione degli animali e la distribuzione del pane benedetto

Storia e tradizione della festa
A Santa Maria degli Angeli, via di transito dei postiglioni postali tra Firenze e Roma, vi era la stazione per il cambio dei cavalli. Dopo il 1860 scoppiò una grave epidemia, che colpì in modo particolare i cavalli di dette scuderie. I padroni preoccupati, si rivolsero fiduciosi a Sant'Antonio Abate, protettore delle bestie, pregando i religiosi della Porziuncola di fare un triduo in onore del Santo, di cui in quei giorni ricorreva la festa.
 
Ottenuta la grazia con la fine del morbo e scongiurato il pericolo della morte dei cavalli, in ringraziamento al Santo fu celebrata con grande solennità quell'anno la sua festa, fu fatta la processione per le vie del paese e fu distribuito un pranzo ai poveri, che prese la denominazione di "Piatto di Sant'Antonio".
www.prolocosantamariadegliangeli.com

 

"Gennaiola 2014", manifestazione podistica a Santa Maria degli Angeli (Pg)

Domenica 26 gennaio la XXXII edizione della manifestazione podistica

La Pro loco di Santa Maria degli Angeli, in collaborazione con la Regione Umbria, il comune di Assisi, Coni, Federazione Italiana di atletica leggera, Endas e con il supporto tecnico dell'A.S.P.A. di Bastia Umbra organizza anche quest'anno la manifestazione podistica ai piedi di Assisi.

www.prolocosantamariadegliangeli.com

 

Giornata della Memoria 2014

Il 27 gennaio si ricordano le vittime dell'Olocausto, del nazismo e del fascismo in molte città dell'Umbria

Il giorno della memoria è una ricorrenza istituita con legge 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento Italiano che ha in tal modo aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata di commemorazione delle vittime del nazismo ed in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati. 
In occasione del 27 gennaio, Giorno della Memoria,
 Gubbio (Pg) la celebra con una serie di iniziative in ricordo dello Olocausto: lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici nei campi nazisti.
A
 Spello (Pg) si ricorda la Giornata della Memoria con la compagnia Occhisulmondo in "Quando c'era Pippo", tratto dal diario di Giulia Re, partigiana, staffetta e nonna. Con Greta Oldoni presso il teatro Subasio alle ore 21.15 (lo spettacolo è fuori abbonamento, biglietti: € 5.00, per info: tel 075 5286651).
A
 Perugia il 27 gennaio alle ore 17.00 presso la Sala dei Notari si omaggia Primo Levi con gli studenti del Cavour Marconi Pascal e il Coro di Voci Bianche Octava Aurea che realizzerà canti tradizionali ebraici. 

 

Festa di San Costanzo 2014 a Perugia

Il 29 gennaio torna la tradizionale festa di San Costanzo, patrono della città, con fiera e degustazione del torcolo

La festa del patrono della città di Perugia si festeggia il 29 gennaio. La leggenda vuole che ogni anno durante la festa di San Costanzo, le giovani ragazze si rechino nella chiesa a lui dedicata al fine di trarre auspici per il proprio matrimonio guardando il gioco di luci riflesse sull'immagine del santo. Se San Costanzo non avrà fatto l'occhiolino, e quindi predetto le nozze entro l'anno, per consolazione il fidanzato regalerà alla ragazza il tipico dolce di San Costanzo.

Il 29 gennaio, giorno di San Costanzo, verrà allestita la tipica mostra mercato in Borgo XX Giugno, dalle 8.00 alle 20.00, e sarà possibile degustare il Torcolo di San Costanzo alle 12.00 in corso Vannucci. 

Per maggiori informazioni: 
Chiesa Parrocchiale di S. Costanzo - Tel. 075 34766
Organizzazione mercato: COSAP - Consorzio Operatori su Area Pubblica Via Puccini, 31 - Ponte Felcino - Tel. + 39 075 5914224 -8587

 

Il Giubileo Eucaristico Straordinario ad Orvieto (Tr)

Il grande evento religioso concesso da Papa Benedetto XVI dal 13 gennaio 2013 al 16 novembre 2014

L' evento religioso è stato concesso da Papa Benedetto XVI in occasione del 750° anniversario del Miracolo di Bolsena e della FESTA DEL CORPUS DOMINI. I luoghi del Giubileo sono il Duomo di Orvieto e quello di Santa Cristina a Bolsena. Ad Orvieto il 13 gennaio 2013 è stata aperta la porta Santa del Corporale, uno dei passaggi necessari per ottenere L'INDULGENZA PLENARIA fino al 16 novembre 2014, data prevista per la conclusione del Giubileo.
Il
 percorso giubilare inizia dall'ingresso del tunnel sotterraneo al Duomo, sottostante la cappella di San Brizio, sul lato destro del Duomo. L'ufficio accoglienza pellegrini della Segreteria del Giubileo Eucaristico (sala Pieri del Vescovado, lato destro del Duomo) consegna il pass ed appone il timbro del percorso giubilare.
Per informazioni: 
www.giubilebolsenaorvieto.it - Segreteria del Giubileo 0763.395010 
giubileo@diocesiorvietotodi.it
 - Diocesi di Orvieto Todi 0763.341264

Per i gruppi che intendono celebrare l'Eucarestia:
Orvieto - Segreteria del Giubileo Eucaristico ed Accoglienza - Piazza Duomo, Curia Vescovile, sala Pieri - 0763 395010 -giubileo@diocesiorvietotodi.it 
Orari: 
giorni feriali 9.00/11.30 - 15.00/17.30
giorni festivi 8.30 (8.00)/10.30 (10.00) - 12.00/18.00 (19.00)
per i gruppi è richiesta la prenotazione on-line
Bolsena:
Basilica di Santa Cristina - 0761 799067 
parrocchia@basilica-bolsena.net
 
Comune di Bolsena - 0761 799923
 
infogiubileo@comunedibolsena.it
 
orario feriale: 7.30 - 11.00/17.00 - 19.00
orario festivo: 8.00 - 10.00/11.30 - 17.00
 
alle ore 9.00 e 15.00 (16.00) per i gruppi che lo richiedono (l'orario fra parentesi si riferisce al periodo estivo)

 

A Terni "Cioccolentino 2014"

Dal 12 al 16 febbraio 2014, a Terni, la manifestazione a base di cioccolato che avvolgerà di dolcezza la città

Nei giorni di San Valentino, con l'edizione 2014 di Cioccolentino, Terni si trasforma in un importante luogo d'incontro per tutti gli appassionati di dolcezze. 
Ogni giorno sarà possibile visitare gli stand allestiti nelle vie della città, degustare e acquistare i prodotti pasticceri. Molteplici i modi di partecipare alla manifestazione che non esclude nessuno: i più piccoli potranno elaborare con le proprie mani ricette a base di cioccolato;i più grandi potranno seguire approfondimenti sull'arte pasticcera.
Per ulteriori informazioni 
www.cioccolentino.com

 

Deruta (Pg) Piccole sculture in ceramica dai depositi del museo 1930 - 1950

L'esposizione, prorogata fino al 4 maggio 2014, sarà visitabile presso il Museo Regionale della Ceramica

Figurine di bambini e fanciulle, raffigurazioni caricaturali di personaggi e animali tratti dal mondo rurale, tra cui una fortunata serie di somarelli, o dalla vita paesana e cittadina, con un folto repertorio di motociclisti in sidecar, musicisti e bande musicali della marina, dei carabinieri e jazz band.

Oltre cento opere, in gran parte inedite, documentano una fortunata produzione di piccole sculture in ceramica prodotte dalle fabbriche di Deruta e Perugia del CIMA fra il 1930 e il 1950 per le confezioni di lusso della Perugina. 
Le singole figurine o gruppi plastici erano prevalentemente destinati alle “confezioni di lusso” della industria cioccolatiera Perugina, per essere abbinati alle confezioni di cioccolatini, caramelle, uova pasquali o per i famosi Baci. Tra le varianti del genere vanno annoverate anche le formelle in bassorilievo, destinate a fare da coperchio alle scatole di cioccolatini, realizzate in stile regionalistico-popolare dal pittore tirolese Alberto Stolz e dalla illustratrice sarda Lety Loy.
 
Per informazioni e prenotazioni:
+ 39 075 9711000
deruta@sistemamuseo.it
  
www.sistemamuseo.it

 

XVII^ Stagione concertistica Araba Fenice

Da novembre 2013 a marzo 2014, il pianoforte è vortice di passioni a Terni, Amelia e Guardea

Prende il via la nuova stagione concertistica dell'Araba Fenice che da sempre si distingue per la proposta di concerti dedicati al pianoforte. L'inaugurazione è prevista per il 10 novembre, con uno dei più grandi esecutori di Johann Sebastian Bach: il pianista Ramin Bahrami.

Seguono, sino al 23 marzo, quattordici appuntamenti che vedono la presenza di altri nomi importanti come Teresa Kaban, Joanna Trzeciak,  Mihajlo Zurkovic , Sergio Marchegiani e tanti altri artisti. Appuntamento gradito per gli amanti del Tango il 24 novembre, con il duo Aconcagua composto da Diego Terreni al pianoforte e massimo Signorini alla fisarmonica: un  excursus sulla musica sudamericana, argentina.

Il tradizionale concerto di Natale sarà interpretato dall''Ensemble Vocale di Roma, diretto dal Maestro Matteo Bovis.

Per informazioni e programma completo 

 

"Vittorio Paris, il mio mondo fantastico" a Montefalco e Trevi (Pg)

Dall'08 dicembre 2013 al 30 marzo 2014, presso i Complessi Museali di San Francesco, la mostra dedicata a uno dei più interessanti pittori naif del nostro tempo

Vittorio Paris è nato a Montefalco (Pg) nel 1934, ma dagli anni cinquanta risiede a Trevi. Per lo stile unico ed inconfondibile raggiunto negli anni è considerato uno dei più interessanti pittori naif del nostro tempo. Ha esposto in numerose rassegne nazionali ed internazionali, ottenendo prestigiosi premi e riconoscimenti tra cui il 2° Premio Internazionale Michelangelo a Firenze nel 1980, il 1° Premio Internazionale Leone di Venezia  nel 1981 e la 1ª Medaglia d'Oro della Toscana nel 1983. Numerose sue opere sono in collezioni pubbliche e private in Italia, Belgio, Svizzera, Inghilterra, Giappone.

Per maggiori informazioni...

 

"Satisfaction" quattro mostre al Caos di Terni

Dal 20 dicembre 2013 al al 17 maggio 2014, quattro artisti, quattro intuizioni, quattro mostre

Gli artisti, tutti italiani e provenienti da differenti regioni, danno voce alle varie tecniche artistiche e linguaggi espressivi della contemporaneità. Il titolo "Satisfaction" sta a sottolineare il percorso di crescita in cui questi artisti sono inscritti, un percorso che fa della 'soddisfazione' un elemento ricorrente. Una nota positiva in un mondo come quello dell'arte contemporanea che produce troppo spesso artisti emergenti di cui si libera con altrettanta velocità. "Satisfaction" è anche un titolo che premia 4 artisti per la cifra espressiva unica, la costanza nel progettare, la conquista di una propria intenzione, un linguaggio riconoscibile, che li rende vincenti. Gli artisti che vedremo protagonisti in "Satisfaction" sono Laura Giardino (Milano), Ester Grossi (Bologna), Andrea Abbatangelo (Terni), Roberto Pugliese (Napoli).

http://caos.museum

 

"Contemporanea 4" mostra a Palazzo Primavera di Terni

Dal 21 dicembre 2013 al 02 febbraio 2014, "wall - paper - objects - robots"

L'Assessorato alla cultura del Comune di Terni ha il piacere di annunciare la mostra Contemporanea 4, curata da Chiara Ronchini e Valentina Gregori, presso gli spazi di Palazzo Primavera. Contemporanea 4 è un insolito progetto espositivo che mette a confronto il linguaggio di tre differenti artisti, con l'esclusiva partecipazione di una nuova realtà ternana che si muove tra arte e tecnologia. Inserirefloppino (Rimini), 108 (Alessandria), Kindergarten (Berlino) e il gruppo Hacklab Terni: i nomi dei protagonisti di Contemporanea 4.  Un'originale esposizione invade le stanze del palazzo, tracciando un suggestivo percorso, dove ogni artista si muove privilegiandche o un materiale o tecnica rispetto ad altre, pur rimanendo fedele alla stessa linea, lasciando ampia libertà d'immaginazione allo spettatore e allo stesso tempo interagendo con esso.

Contemporanea 4 – Palazzo Primavera 
via Giordano Bruno 3, 05100 Terni
Orari 
Martedì- Domenica 16-19
Sabato 10-13 / 16-19
Lunedì chiuso
Info
0744 402199
Chiara.ronchini@hotmail.it
Valentina_greg@yahoo.it

 

Risate e Risotti 2014 nell'Orvietano (Tr)

Nei mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile torna la rassegna comico-gastronomica che proporrà serate all'insegna del gusto e del cabaret

Torna dal 28 gennaio al 1 aprile la kermesse comico-culinaria che lega l'evento gastronomico con un prodotto italiano d'eccellenza, il riso, al sano e spensierato umorismo dell'altrettanto caratteristica comicità italiana. 
Comicità e degustazioni DOC nel programma che prende spunto da quanto già proposto negli anni precedenti. L'idea si basa sulla possibilità di fare del riso, in tutte le sue varianti, il protagonista di serate speciali. Alla proposta enogastronomica viene associata per ogni appuntamento una performance cabarettistica di qualità. 
L'evento attraverserà l'Italia portando i sapori locali non solo ad Orvieto ma anche ad Agerola, Altavilla Vicentina, Bergamo, Lucignano, Montevarchi e Praiano, oltre che a Baschi, Montefiascone e Parrano.
 
Tra gli appuntamenti anche un
 corso di cucina venerdì 8 febbraio, al Palazzo del Gusto con lo chef Marcello Valentino.
Ogni serata sarà presentato poi come sempre un menù diverso ma rigorosamente a base di riso suggerito e preparato dallo chef ospite affiancato dallo chef locale, che creeranno così un menù unico a quattro mani, accompagnati dalle esibizioni dei comici di Area Zelig e Colorado Cafè, particolarmente apprezzati dal pubblico. Ai fornelli, tra i professionisti che hanno animato le precedenti edizioni ci sono Gabriele Ferron, Maurizio di Mario, Velia De Angelis, Sergio Maria Teutonico, Pino Lavarra, Francesco Abbatepaolo, Antonio Villani, Emanuele Traverso, Paolo Trippini.

Gli appuntamenti a Orvieto e nell'Orvietano sono nei giorni:
sabato 9 febbraio - venerdì 15 febbraio - sabato 23 febbraio - giovedì 28 febbraio - venerdì 8 marzo - venerdì 22 marzo
Per informazioni:
www.risaterisotti.it