COMPILA IL QUESTIONARIO KEEP IN TOUCH!
News
News
Gualdo Tadino
News

L'estate in Umbria

11-06-2014

L'estate in Umbria

"LuciSorgenti7" a Cascia (Pg)

Dal 21 giugno al 14 luglio 2014, a Cascia, la 7a edizione della manifestazione di arte contemporanea

L'evento Luci Sorgenti, giunto alla sua settima edizione, torna ad essere una attesa manifestazione di arte contemporanea che si snoda nella città di Cascia. La mostra si snoda negli spazi nei suggestivi spazi espositivi del circuito museale di Cascia, in un viaggio tra antico e contemporaneo, tra sacro e profano. Nel centro storico, dunque, tra il Museo Civico Sant'AntonioIl Roseto e il Museo Civico Palazzo Santi, il visitatore potrà apprezzare le opere di artisti, diversi per generazione, formazione e provenienza, invitati ad esprimersi autonomamente.
Dopo l'esperienza positiva delle passate edizioni, l'Assessorato alla Cultura del Comune di Cascia, sotto la curatela dello Staff di LuciSorgenti e di Chiara Ciolfi, la direzione di Miriam Montani e dello Studio A'87, ha dato il patrocinio e sostegno alla settima edizione della Manifestazione d'arte contemporanea LuciSorgenti, evento progettato e ideato nel 2008 dallo Studio A'87 di Franco Troiani.
MUSEO CIVICO SANT'ANTONIO: “Tobiolo e L'Angelo” mostra personale di Aldo Grazzi ( mercoledì 21 maggio alle ore 15.30 ) performance teatrale "Minne nome di Amore" di Monica Palma con Francesca Massari . Raffaella Molinari . Monica Palma . icona di Martina Bugada.
Il ROSETO: (messa a dimora di una rosa in rappresentanza degli artisti espositori, edizione 2014).
MUSEO CIVICO PALAZZO SANTI: "Tracking Point" esposizione collettiva con Gianluca Brando. Chiara Bugatti. Gruppo CAIRN (Bruno Amplatz, Andrea Conci, Aran Ndimurwanko, Adriano Siesser). Miriam Montani. Sachi Satomi. Hsing-Chun Shih.

Testi critici di Riccardo Caldura e Chiara Ciolfi

Per maggiori informazioni:
Biblioteca Civica: 0743.753009; Museo Civico Sant'Antonio: 0743.753055; 
www.comune.cascia.pg.it ;www.lucisorgenti.tumblr.com  - lucisorgenti@gmail.com ; tel. Miriam Montani 338.9018564; Studio A'87: 339.4319977

Orario Museo Civico: Ven. Sab. Dom. 10.30 / 13.00 - 15.00 / 18.00

 

La Festa della Rosa 2014 a Roccaporena di Cascia (Pg)

Il 21 e 22 giugno, la festa del fiore simbolo di Santa Rita e di tutte le Rite

La Festa della Rosa, il fiore simbolo di Santa Rita e del suo paese nativo, il borgo di Roccaporena nel Comune di Cascia, è tutta improntata ad una intensa meditazione. L'appuntamento è per i giorni 21 e 22 giugno, ma per vivere a pieno il significato della Festa della Rosa occorre incontrarsi la sera del 21 per poter partecipare al percorso di preghiera, un rito collettivo sulle tracce della Via Crucis, che si snoda tutto all' interno del piccolo e suggestivo borgo.
La domenica mattina la Festa della Rosa è dedicata alle migliaia di pellegrini che si recano durante l'anno a Roccaporena. Un attenzione particolare è data a tutte le donne che portano il nome Rita, alle quali viene donata una rosa ed una pergamena a ricordo della giornata delle Rite.
La festa si chiude tutti gli anni a notte fonda, con degli spettacolari fuochi d'artificio che partono dai due versanti della stretta valle e si incrociano proprio sopra lo scoglio, un ulteriore omaggio a Santa Rita e a tutti coloro che vengono a renderle testimonianza di fede.
Programma: 
www.lavalnerina.it

 

Alessandro Papetti. La pelle attraverso a Perugia

La mostra si svolge dal 7 giugno al 7 settembre 2014 presso Palazzo della Penna Centro di Cultura Contemporanea

L'esposizione, curata da Luca Beatrice, propone circa quaranta opere, tra carte e dipinti, che ritraggono corpi umani, colti sia nei toni caldi della terra sia in quelli lunari dei bagni notturni.
Orari:
martedì – domenica ore 10.30 – 19.00
sabato e prefestivi ore 10.30 – 23.00
chiuso lunedì
aperture straordinarie in occasione di eventi e festività
Biglietti d'ingresso:
intero Euro 6,50
ridotto A (maggiori di 65 anni, gruppi di minimo 15 persone): Euro 5,00
ridotto B (dai 7 ai 14 anni, scolaresche): Euro 3,00
gratuito: minori di 6 anni, possessori della Card Perugia Città Museo
Il biglietto consente l'ingresso anche alla mostra fotografica Sensational Umbria by Steve McCurry

 

Festa della Musica Europea a Todi (Pg)

Il 21 giugno, artisti nazionali e internazionali si alternano in una staffetta musicale tra angoli, piazze e incantevoli scorci del centro storico

L'evento nasce in Francia nel 1982 trasformandosi in breve tempo in un vero evento sociale. Ogni anno, il 21 giugno si celebra la festa della Musica. Per la prima volta a Todi artisti nazionali e internazionali in una staffetta musicale dove la musica folk e rom rincorre il jazz, swing, la musica flamenca e quella per banda; dove gli angoli, le piazze, le strade e i cortili della città diventano scenari naturali, riaperti e riscoperti dai cittadini e dai turisti. Una maratona come simbolo di unità, un'estensione di suoni senza soluzione di continuità da un luogo all'altro, dove ognuno trova il suo spazio, la sua identità lungo l'unica via della comunicazione melodica.

A cura di: Centro Studi Della Giacoma e Associazione Italiana per la promozione della festa della musica. Con il patrocinio di: Regione Umbria e Città di Todi.

www.festadellamusica-europea.it

 

"ONE - Outdoor Nature Experience" alla Cascata delle Marmore (Tr)

Dal 20 al 29 giugno 2014 torna l'evento per tutti gli appassionati degli sport all'aperto

ONE - One Nature Experience è la manifestazione sportiva che coinvolge tutta la Valnerina ed ha come punto di riferimento l'affascinante e suggestiva Cascata delle Marmore. 
Giunta alla sua 5a edizione, promuove gli sport outdoor che la Valnerina permette di praticare, una vastissima gamma di attività a prezzi vantaggiosi: canyoning, rafting, climbing, mountain bike, trekking, escursioni speleologiche, passeggiate a cavallo e tanto altro ancora. 
week-end coinvolti saranno due, da venerdi 20 a domenica 22 e da sabato 28 a domenica 29 giugno, durante i quali si concentreranno attività sia per grandi che per i più piccoli, per i più avventurosi e per chi ama la tranquillità.
Molte saranno le possibilità anche nei giorni infrasettimanali (dal 23-al 26 giugno), soprattutto per tutti coloro che approfitteranno dei pacchetti di viaggio di 2, 3 o 7 giorni realizzati ad hoc per permettere di vivere a pieno i tanti eventi in programma.

Per maggiori informazioniwww.marmorefalls.it/

Scopri tutte le attività in programma: www.cascatamarmoreoutdoor.it/home.php

Info&Prenotazioni ONE: Agenzia Dreavel -Tel: 0744 1980233
e-mail: 
booking@dreavel.com

 

"Dancity Festival" a Spoleto e Foligno (Pg)

Torna il "Festival di Musica e Cultura Elettronica", il 30 maggio a Spoleto e il 07, 26, 27, 28, 29 giugno a Foligno

La nona edizione del Festival si svolgerà il 30 maggio in Piazza del Duomo a Spoleto, per proseguire a Foligno il 7 giugno presso Palazzo Trinci con il vernissage della mostra collettiva On The Tip of My Tongue a cura di Marta Silvi con il sostegno dell'Associazione Culturale AtTack e il 26, 27 e 28 giugno 2014 presso il club Serendipity, il complesso dell'Auditorium San Domenico e Palazzo Candiotti, luoghi tra i più suggestivi del centro storico folignate, nel cuore dell'Umbria.

Concerti, live & DJ set, danza, installazioni, mostre d'arte contemporanea, residenze, performance e realizzazioni di pittura urbana. Un festival che arricchisce il mese di giugno di esibizioni uniche e partecipazioni di artisti internazionali, accoglie numerosi giornalisti di settore e si rivolge ad un vasto pubblico proveniente da tutta Italia e dall'estero.

www.dancity.it

 

Festival dei 2Mondi 2014 a Spoleto (Pg)

Dal 27 giugno al 13 luglio 2014, la 57a edizione del Festival con 17 giorni di grande spettacolo

Per l'edizione 57 il Festival dei 2Mondi di Spoleto riserva al suo pubblico 17 giorni di grande spettacolo, con opere, concerti, balletti, recital, pièce teatrali, insieme a rassegne di cinema, laboratori, convegni, incontri, premi, concorsi, eventi speciali, con uno sguardo attento anche all'arte contemporanea.

Spoleto57 inaugura con la messa in scena di un trittico di tre opere brevi La mort de Cléopâtre di Berlioz, La dame de Montecarlo di Poulenc, Erwartung di Schönberg con l'Orchestra Sinfonica di Milano "Giuseppe Verdi" diretta da John Axelrod e la regia di Frèdèric Fisbach, e con il dramma di August Strindberg Danza di morte per la regia di Luca Ronconi, e si conclude con il Concerto Finale Il musical americano degli anni Quaranta e Cinquanta, una serata dedicata ai più celebri musical di Richard Rodgers e Oscar Hammerstein e di Frederick Loewe e Alan Jay Lerner, con il soprano June Anderson e il baritono Paulo Szot, diretti da Wayne Marshall e con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. 

Fra le grandi presenze internazionali: Robert Wilson, Tim Robbins, Gerard Depardieu, Isabelle Huppert, Anouk Aimée, il Berliner Ensemble, Christoph Marthaler, Leonard Eto; per la grande danza il San Francisco Ballet e la Paul Taylor Dance Company; dalla scena italiana, le due grandi interpreti Adriana Asti e Franca Valeri, e fra gli altri, Luca Barbareschi, Paolo Graziosi, Marina Confalone, Micaela Esdra, Giovanni Crippa, i registi Paolo Magelli, Giancarlo Sepe, Walter Pagliaro; per la musica Andrea Griminelli, Edoardo Bennato, la Banda Musicale dell'Arma dei Carabinieri, la straordinaria partecipazione di Riccardo Muti, e molto altro; dal mondo della cultura e dell'arte, Piero Tosi, Corrado Augias, Giovanni Villa, Ernesto Galli della Loggia, Massimo Bernardini, Paolo Mieli, Achille Bonito Oliva.

Per informazioni, programma completo e prenotazione biglietti: www.festivaldispoleto.com 

 

Postignano (Pg) "Un castello all'orizzonte"

Da giugno a ottobre tanti eventi da non perdere animano il piccolo borgo interamente restaurato, frazione del comune di Sellano

Tornano le proposte culturali estive a Postignano, fortemente volute dagli architetti napoletani Gennaro Matacena e Matteo Scaramella che hanno acquistato e restaurato il borgo in Umbria.
La programmazione è ancora più ricca: concerti di musica classica e contemporanea, laboratori e master, mostre di pittura e fotografia con la partecipazione di artisti di fama internazionale.
Concluderanno la rassegna, una conferenza sugli affreschi ritrovati nel borgo di Postignano ed un evento eccezionale che si inaugurerà il 13 settembre prossimo: “La Biga di Monteleone di Spoleto: storia e restauro”, mostra organizzata in collaborazione con il Metropolitan Museum of Art di New York  e con il Comune di Monteleone di Spoleto.
Oltre la Chiesa della Santissima Annunziata, da quest'anno, per alcune iniziative in cartellone si fruirà del “Giardino delle Rose”, nuovo spazio all'aperto nella meravigliosa cornice della valle del torrente Argentina.

Programma

 

"Music for Sunset" 2014 all'Isola Maggiore del lago Trasimeno

Dal 18 al 22 giugno torna il suggestivo e originale evento di ambientazioni audioletterarie

Music for Sunset è una manifestazione che attraverso la musica e vuole celebrare l'Isola Maggiore e tutte le forme di vita esistenti che vi abitano: dall'acqua del lago Trasimeno agli animali della riserva naturale.
In questa manifestazione tutti gli elementi della natura diventano parte attiva delle performance musicali, letterarie, delle animazioni acquatiche e delle installazioni di illuminotecnica.
Immerso nella suggestione del tramonto del sole e del sorgere della luna sul lago, visti entrambi dall'Isola Maggiore, nel fascino della penombra, nel sollievo della brezza serale e nella magia delle note, delle parole e delle visioni, il pubblico assiste ad eventi unici nel loro genere. Il progetto “Music for sunset”, infatti, prevede l'interazione di diverse forme d'arte che ruotano attorno al cuore dell'iniziativa: la sonorizzazione ambientale dell'isola accompagnata da interventi letterari.
www.musicforsunset.it 

 

"La Fioritura" l'imperdibile spettacolo della natura a Castelluccio di Norcia (Pg)

Dagli inizi di giugno a metà luglio, l'incantevole spettacolo di molte specie floreali che trasformano l'altopiano in un mosaico di colori

Tra giugno e i primi giorni di luglio, l'altopiano di Castelluccio è testimone di un evento di particolare importanza, la Fioritura. Per diverse settimane la monotonia cromatica del pascolo viene spezzata da un mosaico di colori, con variazioni di toni che vanno dal giallo ocra al rosso. 
Anche se quest'anno la festa della "Fiorita" ricade il 29 giugno, non esiste un preciso giorno per ammirare questo incantevole spettacolo. Ogni anno tutto è affidato all'andamento climatico della stagione anche se, solitamente, l'apice della fioritura viene raggiunto nei primi di luglio. Le specie floreali che tingono il Pian Grande e il Pian Perduto in questo periodo sono innumerevoli, camminando lungo i sentieri possiamo incontrare: genzianellenarcisiviolettepapaveri,ranuncoliasfodeliviola Eugeniaetrifogliacetoselle e tant'altro.
Per informazioni in tempo reale sullo stato della fiorituta contattare:
Pro-Loco Castelluccio - Cell. 3386267022
Ufficio Informazioni Norcia - Tel. 0743.828173

 

"Antifestival" a Cannaiola di Trevi (Pg)

Dal 19 al 29 giugno torna l'evento artistico e culturale "indipendente"

La Musica live è protagonista e spazia ad ogni genere sul grande palco allestito "ad hoc". L'Antifestival ospita anche spettacoli teatrali, mostre fotografiche e pittoriche, bancarelle d'artigianato e teatro di strada..... dunque un evento indipendente, dove l'arte libera è protagonista!

www.antifestival.it

 

"Mercato delle Gaite 2014" a Bevagna (Pg)

Dal 19 al 29 giugno il mercato delle gaite, le antiche botteghe di mestieri e le taverne fanno rivivere la magia del Medioevo

La manifestazione trae ispirazione dall'antica divisione di Bevagna in quattro quartieri denominati Gaite e ha lo scopo di rappresentare una rievocazione fedele della vita quotidiana nel periodo compreso tra il 1250 e il 1350.                      
L'artigianato storico è il fiore all'occhiello: all'interno delle botteghe illuminate da fiaccole e candele, abili maestri artigiani realizzano oggetti esclusivi servendosi di tecnologie proprie del medioevo.
La manifestazione si arricchisce, inoltre, di spettacoli, concerti, mostre e conferenze che, insieme alla gara di tiro con l'arco, allietano le già tanto animate serate.
Sarà anche possibile gustare succulenti piatti della tradizione gastronomica locale all'interno delle taverne o nei punti ristoro ubicati negli angoli più suggestivi del centro storico.
 
www.ilmercatodellegaite.it