COMPILA IL QUESTIONARIO KEEP IN TOUCH!
News
News
Gualdo Tadino
News

Novembre in Umbria

12-11-2014

Novembre in Umbria

A Terni torna "Film Festival Popoli e Religioni 2014"

Dal 08 al 16 novembre, il Festival che sostiene, attraverso l'arte del cinema, il dialogo tra popoli e religioni

Il Festival, giunto alla sua X edizione, è nato per sostenere attraverso l'arte del cinema, il dialogo tra popoli e religioni, unico mezzo possibile per costruire la pace. Quest'anno si è scelto di focalizzare l'attenzione su quello che è il simbolo stesso dello scontro e incontro tra popoli e religioni: Gerusalemme.

Per l'inaugurazione è in programma il Convegno sul tema “Città, identità e riconoscimenti” che incentra il dibattito sull'affermazione “Ogni città è una Gerusalemme". Questo il filo conduttore delle nove giornate del Festival che si svolgerà presso il Museo Diocesano, il Cityplex Politeama ed il Cenacolo San Marco.

Alla questione mediorientale sono dedicati anche due incontri con Valentino Cottini e Maurizio Oliviero; un concerto del pianista palestinese Khaled W. Shomali e i due premi alla carriera che apriranno e chiuderanno la kermesse. 
Domenica 9 novembre, infatti, a ricevere “l'Angelo di Dominioni” sarà il critico cinematografico 
Dario Edoardo Viganò e domenica 16 novembre, il più importante regista israeliano: Amos Gitai, determinato sostenitore del dialogo e dell'integrazione tra israeliani e palestinesi.

www.popoliereligioni.com

 

InAutunno, Gubbio (Pg) e...

Un calendario di eventi per "gustare" il Comprensorio, per tutto il mese di novembre fino all'8 dicembre 2014

Nel territorio eugubino-gualdese arriva “InAutunno”, un ricco calendario di eventi unici per celebrare la stagione del tartufo e dei prodotti del bosco.
E' il primo anno che 
AreaPromo, associazione per lo sviluppo e la promozione del territorio, sperimenta questa sinergia, in collaborazione con i Comuni dell'Alto Chiascio e la Comunità montana Alta Umbria, concentrando gli sforzi di tutte le amministrazioni della zona, per promuovere in maniera integrata l'unicità del tartufo bianco del territorio, vera punta di diamante, insieme ai prodotti tipici e alle eccellenze agroalimentari, sfruttando il grande fascino della stagione autunnale.

Per maggiori informazioni: 
www.inautunno.it 
www.tartufointavola.it
PROGRAMMA InAutunno, Gubbio e...

 

Umbrialibri 2014 a Terni

Dal 20 al 23 novembre 2014 in programma la manifestazione di promozione della cultura e della lettura

Dopo l'edizione di Perugia, svolta eccezionalmente a giugno, dal 13 al 15, insieme alla festa di Radio3, intitolata Radio Europa, si ripropone l'appuntamento a Terni negli spazi della Biblioteca Comunale, del Palasì e del Caos.
Anche per la kermesse di Terni, Umbrialibri 2014 vuole mantenere l'Europa quale asse tematico principale di confronto, caratterizzandolo con il titolo
 Generazione Europa. Con questa scelta si vuole giocare su due livelli semantici: il riferimento alla generazione è in primo luogo il convincimento che ormai siamo dentro una nuova generazione, non più solo italiana ma europea e, in secondo luogo, che all'Europa bisogna dare vita perché possa di nuovo generare.
Per questa ragione Umbrialibri 2014 apre a Terni proprio il
 20 novembre, in coincidenza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, concludendo allo stesso tempo, nell'ambito di un festival dedicato alla promozione del libro, il percorso dei Patti locali per la Lettura, che ha visto coinvolti i sindaci dei Comuni dell'Umbria, le ASL, i pediatri, gli asili nido, le biblioteche e tanti operatori sociali e culturali, tutti accomunati dalla consapevolezza che la lettura può essere il lievito di una nuova Europa.
Questa edizione si caratterizza per una attenzione speciale, oltre che al tema dell'
infanzia e all'adolescenza, anche e inevitabilmente a quello del lavoro, per segnalare che lo sguardo al domani e il futuro delle nuove generazioni non possono prescindere dalla cultura e dal lavoro, soprattutto in una comunità come quella di Terni che ne ha  fatto un tratto quasi antropologico, e per questo si sente offesa e martoriata dalle ultime tristi vicende della fabbrica simbolo della città.
Per informazioni:
www.umbrialibri.com
Locandina Umbrialibri 2014

 

A Perugia "Cultura è salute"

La mostra, nei locali della ex chiesa di Santa Maria della Misericordia in via Oberdan, è visitabile dal 7 al 19 novembre

La rassegna è dedicata alla salute pubblica a Perugia e in Umbria e celebra i 60 anni del Cespes, il Centro Sperimentale per l'Educazione Sanitaria dell'Università degli Studi. La prestigiosa e innovativa istituzione dell'ateneo umbro fu creata da Alessandro Seppilli, direttore dell'Istituto di Igiene e sindaco della città, insieme al medico provinciale Carlo Sganga, nel lontano 1954. 
L'esposizione sarà arricchita da tutta una serie di eventi collaterali:
 convegni, presentazione di libri, studi, dossier e ricerche, che trasformeranno Perugia per tredici giorni in un laboratorio nel quale alcuni tra i massimi esperti italiani ed europei discuteranno intorno ai temi cruciali del presente e del futuro della salute di base. 
Con uno scopo preciso: la
 promozione e la prevenzione della salute, con l'obiettivo di aiutare amministratori, politici, tecnici e formatori ad affrontare le sfide della globalizzazione e le sue malattie, dalle gravi epidemie alle emergenze rappresentate dalla obesità, i tumori maligni e le cardiopatie. Malattie croniche, non infettive che si stanno propagando per tutto il pianeta, spesso causate da disuguaglianze sociali e da carenze educative.
Nella mostra verranno esposti manifesti originali provenienti da tutte le parti del mondo, dal dopoguerra alla fine del Novecento, finalizzati a sensibilizzare
 la popolazione sui diversi temi della salute. 
Sarà anche possibile ammirare una importante collezione di
 oltre 6000 diapositive realizzate nei primi anni del Novecento dal professore perugino Casagrandi, maestro di Alessandro Seppilli, sui temi dell'igiene e della salute delle popolazioni.
Un percorso interattivo e multimediale coinvolgerà i visitatori per promuovere nuovi modelli sanitari e costruire una vera politica della salute che diventi il faro delle scelte reali di amministratori, politici, tecnici e formatori.

Orari di apertura: 
tutti i giorni ore 10.00-13.00 / 15.30-19.00

Per informazioni e prenotazioni visite:
paola.beatini@unipg.it 
alberto.antognelli@unipg.it

 

A Ficulle (Tr) "Olio di Vino"

Il 22 e 23 novembre 2014 nella cittadina umbra una manifestazione il cui intento è quello di mettere in bella mostra i migliori prodotti del territorio

L'associazione turistica Pro Loco Ficulle, con il patrocinio del Comune di Ficulle, il supporto degli artigiani e commercianti locali, nonché delle altre associazioni ficullesi, darà vita ad una manifestazione di promozione enogastronomica che mette in risalto i prodotti del paese.
La manifestazione proporrà stands di degustazione allestiti dalle cantine, dai frantoi e dai commercianti locali che saranno posizionati nei caratteristici locali del centro storico di Ficulle. Il programma prevede anche interessanti visite guidate ai frantoi del paese, per divulgare la cultura dell'olivo e dell'olio di oliva di qualità. Inoltre, altre visite riguarderanno i monumenti storici di Ficulle, come le due Rocche, cercando di rendere, per l'occasione, il centro storico una sorta di museo a cielo aperto.
 
Una mostra di pittura e altri eventi culturali arricchiranno la manifestazione. Concerti, rappresentazioni e one-street band faranno da corollario alla manifestazione.
Per informazioni:
www.prolocoficulle.com

 

1° Forum Italiano dei Giovani Innovatori del Turismo ad Orvieto (Tr)

Appuntamento per il 21 e 22 novembre 2014 presso il palazzo del Popolo per una vera e propria sfilata di idee e progetti innovativi

Idee “giovani” e progetti innovativi per rilanciare il settore del turismo e non solo. È questo l'obiettivo che si propone ALL IN(N), il 1° Forum Italiano dei Giovani Innovatori del Turismo.
ALL IN(N), il cui nome gioca sulle sfumature espressive legate ai concetti di turismo, innovazione e del mettersi in gioco, vuole puntare l'attenzione su tutte quelle idee imprenditoriali, costituite in startup o in procinto di diventarlo, capaci di creare innovazione tecnologica, metodologica o di brand nel turismo e negli ambiti ad esso legati.
Il mezzo sarà
 un contest nel quale le idee progetto, presentate online in modo gratuito, verranno presentate di fronte ad una platea di soggetti interessati, tra cui imprese, banche, fondazioni, enti pubblici e venture capital, con i quali gli stessi partecipanti potranno poi interagire in momenti di matching programmato e di networking libero.
ALL IN(N) parte dai giovani, o meglio dalle
 giovani idee, per lanciare un messaggio di vitalità e dinamismo legato al mercato turistico. Questo messaggio non prescinderà da alcuni concetti chiave di questo nuovo corso, come la sostenibilità, l'approccio digitale e “social”, la valorizzazione dei territori turistici.
Per tutte le informazioni e le modalità di partecipazione:
www.all-inn.it 

 

Stati Generali del Turismo Ternano

Il 21 e 22 novembre 2014, al CAOS di Terni, proposte per la realizzazione di un modello di offerta sostenibile

E' in corso di organizzazione da parte dell''Amministrazione Comunale di Terni, attraverso l'Assessorato al Turismo, un convegno-workshop di due giorni su: “Gli Stati Generali del Turismo Ternano”. Un momento di riflessione collettiva con tutti gli stakeholder e gli operatori del turismo, pubblici e privati, sullo stato di consistenza del settore con l'intento di gettare le basi per uno sviluppo turistico inclusivo e innovativo quale modello di sistema di offerta sostenibile e digitale.

L'apertura dei lavori avrà inizio venerdì 21 novembre, alle ore 9.00 presso la Sala dell'Orologio del CAOS – Via Campofregoso, 98.

Per partecipare al convegno-workshop è obbligatoria la registrazione

 

Umbria Sposi 2014 a Bastia Umbra (Pg)

Dal 14 al 16 novembre torna la fiera dei desideri per le tue nozze, le tue cerimonie, le tue feste

Umbria Sposi è l'attesissimo evento incentrato sulle nozze, dall'abito e i suoi accessori alla scelta della location per la cerimonia e la festa con le irrinunciabili proposte degli operatori del wedding food. Moltissime le novità per la XXI edizione dell'evento che, come di consueto, è ospitato all'Umbriafiere Spa di Bastia Umbra, il più grande spazio fieristico del centro Italia. 
Anche
 Umbria Sposi 2014 si offre come una vetrina efficace e accuratamente aggiornata per gli operatori del settore e per le aziende espositrici. I visitatori troveranno un' ampia convenienza e qualità nelle consulenze e negli acquisti in fiera per tutti i gusti e per ogni budget di spesa. Tra le novità proposte non mancheranno i contest e i concorsi anche per aspiranti wedding planner!
Programma, approfondimenti, modalità di visita e partecipazione su www.umbriasposi.it/

 

Quinto Quarto - I Secondi d'Italia - Kermesse gastronomica a Gubbio (Pg)

Presso il centro storico della città dal 14 al 16 novembre 2014

Un evento per scoprire e valorizzare la carne di vitellone bianco dell'Appennino centrale, una delle eccellenze alimentari regionali. 
Degustazioni, show cooking, conferenze, per riscoprire una cucina fatta di tagli poveri, ma ricchi di gusto e per avvicinare tutti a prelibatezze sconosciute e tagli poco noti: questo l'intento di
 "Quinto Quarto, la stella delle nostre stalle", kermesse gastronomica che si terrà nella cornice del centro storico di Gubbio. 
Gli stand e le taverne saranno aperti il venerdì dalle 15 alle 20 e sabato e domenica dalle 10 alle 20.

Per informazioni: 
www.quinto-quarto.it

 

"Rivisitazione: Burri incontra Piero della Francesca" in mostra presso il Museo Civico di Sansepolcro (Ar)

La mostra, in corso fino al 12 marzo 2015, è tra le iniziative in programma per la celebrazione del centenario dell'artista tifernate

La mostra Rivisitazione: Burri incontra Piero della Francesca è a cura della Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri, del Museo Civico e dell'Associazione Sbandieratori di Sansepolcro con il patrocinio dei Comuni di Sansepolcro e Città di Castello.
Inaugura venerdì 31 ottobre 2014 alle ore 18.00 e rimarrà aperta fino al 12 marzo 2015.
 
“Il rapporto tra la pittura di Burri e quella di Piero della Francesca – chiarisce
 Bruno Corà, che della mostra è curatore insieme allo staff scientifico della Fondazione Burri – deve essere inteso idealmente per condivisione di registri, quali l'equilibrio delle forme e dello spazio, la tensione geometrica, il respiro classico e un forte amore per i luoghi natali”.

Per informazioni:
www.burricentenario.com
www.museocivicosansepolcro.it