COMPILA IL QUESTIONARIO KEEP IN TOUCH!
News
News
Gualdo Tadino
News

Le vacanze in Umbria

26-06-2013

Musica per i Borghi 2013

Dal 5 luglio al 30 agosto torna festival dedicato alla musica con grandi interpreti nazionali ed internazionali

Anche quest'anno importanti eventi tra cui i concerti di Eugenio Finardi e Fiorella Mannoia. I borghi del territorio di Marsciano saranno suggestive locations. Novità dell'edizione 2013 il concerto di chiusura ad Assisi in piazza San Rufino. 

Tutti i concerti sono gratuiti

www.musicaperiborghi.it

 

"L'arte è un romanzo" a Palazzo della Penna Centro di Cultura Contemporanea di Perugia

La mostra sarà visitabile dal 24 aprile al 01 settembre 2013

La mostra, curata da Luca Beatrice, segue un percorso che, grazie a un allestimento coinvolgente ed emozionale, mette in evidenza differenti interpretazioni dell'idea del libro: dalla visione di oggetto/simulacro a cui rimanda Schedario, 1967 di Ugo Nespolo, alla rilettura in chiave personale dei frontespizi “autostoricizzati” di Guglielmo Achille Cavellini, dalla correlazione con il dato storico della Costituzione cancellata di Emilio Isgrò, fino a lavori dove il romanzo è sintetizzato nella rappresentazione della parola scritta e del solo segno grafico, ovvero la punteggiatura, come espresso in Proposizione: Particolare, 1990 di Maurizio Arcangeli. Sono inoltre presenti alcuni focus su scrittori simbolo: Primo Levi, evocato con un lavoro di piccole dimensioni di Fabio Mauri del 1971 e con la tela Noi non siamo gli ultimi, 1971 di Zoran Music, e Pier Paolo Pasolini, ritratto nelle fotografie di Elisabetta Catalano e Sandro Becchetti, e raccontato attraverso l'installazione di Alfredo Jaar, ispirata al film Mamma Roma e il video di Cerith Wyn Evans, Fire work Text, 1999, girato sulla spiaggia di Ostia, esattamente nel luogo in cui venne ucciso. La narrazione prosegue attraverso alcuni tra i generi letterari più amati. Il percorso va avanti con il romanzo d'amore e di sesso e tra le opere spiccano Poema a fumetti, 1969 di Dino Buzzati e i disegni di Valentina di Guido Crepax. Ci s'immerge poi nell'atmosfera dellafantascienza, rievocata in Carte Noire, 1999 di Giulio Paolini e nelle copertine di Urania di Karel Thole, per arrivare allibro di viaggio, inteso sia nello spirito “on the road” con le tavole di Hugo Pratt, Corto Maltese in Cordoba, 1989 e la fotografia di Dennis Oppenheim Reading Position for Second Degree Burn, 1979, sia come nostalgica ricerca del sé nella lontananza, da Shirin Neshat Games of Desire, 2009. Ampio spazio è poi dedicato alle ambientazioni brumose di Milano, città letteraria per eccellenza e sede della maggiori case editrici italiane del XX secolo, con i Gialli Mondadori disegnati da Carlo Jacono e gli enigmatici dipinti di Emilio Tadini, grande pittore ma anche scrittore, poeta e fine giornalista. Segue un omaggio al mondo dell'infanzia con l'opera dell'artista spagnola Pilar Albarracìn, El Asno, 2010 e i libri di Bruno Munari ideati per i più piccoli, da Disegnare un albero, 1978 a Favola delle Favole, 1994. Una galleria di ritratti di scrittori propone opere di Elisabetta Catalano, di Sandro Becchetti, di Vedovamazzei e di Andy Warohl. La mostra si chiude, in un ideale cortocircuito, con opere che riprendono il libro oggetto, Claudio Parmiggiani, Parla anche tu, 2005 e Mario Dellavedova, Storia delle emozioni, 1998-2000.
 Orari di apertura:
dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00; 
sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00
chiuso il lunedì
dal 7 maggio, tutti i martedì, apertura prolungata fino alle 23.00

 

"Armonie d'Arte" a Montefalco (Pg)

Dal 2 giugno al 31 agosto tanti appuntamenti tra arte, spettacoli, musica e gastronomia

Il Sacro e il Profano: storia e storie di costumi e di cinema. Sono questi gli ingredienti e i temi di ispirazione della rassegna Armonie d'Arte 2013, un evento organizzato dall'Associazione MontefalcoinArte che nasce con l'obiettivo di trascinare il pubblico in un percorso fatto di tessuti, note, immagini, parole, suggestioni artistiche e sapori. Molto ricco il calendario degli appuntamenti che, tra arte, spettacoli, musica e gastronomia, è caratterizzato soprattutto da due suggestive mostre di costumi di scena e una di abiti-scultura, che vogliono rendere omaggio alla storia del costume e dell'arte del cinema italiano.

www.montefalcoinarte.it

 

Raffaello e Perugino modelli nobili per Sassoferrato a Perugia

La mostra si svolgerà dal 22 giugno al 20 ottobre presso il Collegio del Cambio di Perugia

La mostra, curata da Francesco Federico Mancini e Antonio Natali, è parte di una serie di iniziative espositive promosse dalla Galleria degli Uffizi e note con il nome di “Città degli Uffizi”. Allestita nella Sala dell'Udienza e nella Cappella di San Giovanni, si propone di far dialogare alcune opere della prestigiosa galleria fiorentina con gli affreschi di Pietro Perugino (coadiuvato da Raffaello?) presenti nel Collegio del Cambio. In particolare verrà messo a confronto il celebreAutoritratto del Vannucci, dipinto sulla parete sinistra della Sala dell'Udienza, con l'Autoritratto giovanile di Raffaelloconservato nella Galleria degli Uffizi e con il cosiddetto Ritratto del Perugino, sempre degli Uffizi, da alcuni considerato autoritratto, da altri ritenuto opera di Raffaello (o di Lorenzo di Credi).
A rendere più articolato e dinamico questo progetto espositivo, concorre la presenza del famoso Autoritratto di Giovan Battista Salvi detto il Sassoferrato. Anch'esso concesso in prestito dalla Galleria degli Uffizi, l'Autoritratto del Sassoferrato consente di affrontare il suggestivo tema della rivisitazione secentesca dei modi espressivi di Perugino e di Raffaello. Per illustrare questo argomento la mostra presenta sette opere del pittore marchigiano ispirate, più o meno liberamente, ai prototipi dei due artisti rinascimentali. 
www.collegiodelcambio.it

 

Postignano (Pg) "Un castello all'orizzonte"

Tanti eventi da non perdere animano l'estate del piccolo borgo frazione del comune di Sellano

Il castello, frazione del Comune di Sellano (Pg), fu abbandonato negli anni '60. E' tornato a vivere grazie a un'attenta opera di restauro durata molti anni, a cura di due imprenditori napoletani, gli architetti Gennaro Matacena e Matteo Scaramella.

www.borgodipostignano.com

 

Gubbstock Rock Festival a Gubbio (Pg)

Dal 02 al 04 luglio 2013 presso il chiostro di San Pietro

La kermesse di musica giovanile emergente è promossa nel programma di iniziative organizzate con il patrocinio del Comune di Gubbio, operatori ASAD, volontari del Servizio Civile, associazioni e ragazzi del territorio. Si esibiranno vari gruppi musicali giovanili amanti della musica rock, metal, blues, funky e altre deviazioni musicali. 
Per informazioni: 
Informagiovani tel. 075-9237530 
progettogiovani@comune.gubbio.pg.it 
www.aboutgubbstock.net

 

Pane, Prosciutto e Fantasia 2013 a Preci (Pg)

Il 29 e 30 giugno torna la rassegna enogastronomica che celebra il prosciutto e i migliori prodotti di Preci

Un Week-End all'insegna del gusto e della scoperta quello che si svolge nell'antico borgo di Preci, nel cuore della Valnerina, sabato 29 e domenica 30 giugno 2013. Con un programma pensato anche per i più piccoli, la manifestazione presenta i prodotti migliori del territorio di Preci, attraverso degustazioni e visite guidate, rievocazioni e spettacoli: prosciutto IGP Norcia e formaggio Asiago DOP, potranno essere degustati nelle tre piazze principali del centro storico di Preci e attraverso una mostra mercato anche gli altri prodotti tipici della Valnerina (Farro Dop di Monteleone di Spoleto, lenticchia Igp di castelluccio, il miele, il formaggio, la trota, lo zafferano purissimo di Cascia...); lebellezze di Preci scoperte a dorso d'asino; gli antichi mestieri osservati nelle cantine e nelle piazze e riscoperti nell'abbazia di Sant'Eutizio, sede della medievale Scuola chirurgica preciana. 
Per saperne di più: www.lavalnerina.it

Scopri il museo della Scuola chirurgica preciana
Scopri il museo dell'abbazia di Sant'Eutizio  

 

Francesco Parisi al Museo dell'Opera di Guido Calori di San Gemini (Tr)

Mostra di opere grafiche dal 30 giugno al 2 settembre 2013

Francesco Parisi, in equilibrio fra modernità e tradizione, rappresenta luoghi e atmosfere densi di significati, dove nudi maschili e femminili rimandano ad antichi rituali, i cui richiami formali sono riconducibili alle linee e alle allucinanti allegorie della scuola fantastica e visionaria da William Blake ad Austin Osman Spare. 
Di particolare rilievo è l'ultima serie di grandi xilografie dal titolo Lamed Vav che propone una lettura eterodossa del mito ebraico dei trentasei giusti. 
Nelle quattro incisioni che costituiscono la serie, popolate da belve feroci immerse in desertiche atmosfere, il tempo dell'attesa si dispiega nei suoi momenti essenziali, mischiando e permutando un minuscolo mazzo di arcani, con una discrezione nella manipolazione degli strumenti simbolici che ne esalta l'essenziale ricchezza.
Un'immaginazione fantastica remota, già appartenuta all'arte della visione nei secoli trascorsi, fino ai primi del Novecento.
Durante l'esposizione sarà proiettato un video dell'artista dal titolo Lamed Vav.
L'esposizione è corredata da un catalogo con testi di Renzo Margonari, Michele Benucci e Daniele Capuano, Edizioni Quodlibet.
Francesco Parisi
Nato a Roma nel 1972 Francesco Parisi ha esposto presso la Galleria d´Arte Moderna di Cagliari, il Kultur Institute Villa Romana Florenz di Firenze, la Galleria Comunale d´Arte di Ciampino oltre che in numerose gallerie private di Roma, Parigi, Torino, Monaco, New York. È stato invitato in più di un´occasione dal Centre for the Graphic Arts Frans Masereel (Kasterlee, Belgio) e collabora con il Centre for the Books Arts di New York. È docente di Tecnica dell'Incisione presso l'Accademia di Belle Arti di Macerata.

www.museocalori.it 

 

Sandro Becchetti, Volti dall'Umbria e dall'Europa a Perugia

Esposizione visitabile dal 29 giugno al 20 ottobre presso la Galleria Nazionale dell'Umbria

Becchetti, nato a Roma ma di origini umbre, è stato un protagonista importante della fotografia italiana dell' ultimo mezzo secolo e nei suoi scatti, usciti su giornali e riviste prestigiose di mezzo mondo, ha documentato personaggi e scene di vita con il taglio personale e la qualità estetica che fanno di una foto una piccola opera d'arte. 
Oltre al lavoro professionale ha coltivato il gusto, il piacere, il dovere di testimoniare ciò che cadeva sotto l'occhio del suo obiettivo. Ha quindi fissato situazioni, personaggi, vite che gli è capitato di incontrare anche nel tempo “libero”, che per altro non esiste per chi ha la sensibilità di cogliere gli stimoli, le suggestioni, le atmosfere, le sfumature. In Umbria (anche con l'amore per le radici), in Italia, in Europa, Becchetti non ha lavorato solamente su ordinazione ma partecipando, scavando, cogliendo l'essenziale di una percezione, di un atteggiamento, entrando in sintonia con volti che in quel momento comunicavano (con le diversità, i segni della storia, le specificità) la propria anima al resto del mondo ristretto o espanso che fosse. Sguardi, particolari dell'abbigliamento o della corporeità, flash sul lavoro, sulla partecipazione sociale, sulle situazioni di disagio che non sono solo umane ma anche degli animali e delle città. Senza prosopopea, senza intromissioni, senza prepotenza Becchetti ha saputo vedere; poi ha proposto discretamente la sua visione, il suo giudizio, la sua etica. Nel 1980 ha interrotto l'attività e si è dedicato a eseguire, con notevole successo, lavori di falegnameria. Solo nel 1995 ha ripreso in mano le macchine fotografiche focalizzando principalmente la vita quotidiana a Roma, di cui possiede un vastissimo archivio documentario.

Per informazioni:
Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.30; chiuso il lunedì
Biglietti: ingresso alla Mostra è consentito con il biglietto della Galleria Nazionale dell'Umbria;intero 8,00 euro; ridotto 5,00 euro; visitatori in età compresa tra 18 e 25 anni*(*riservato ai cittadini europei e di Paesi con regime di reciprocità)
gratuito: minori di 18 e maggiori di 65 anni* (*riservato ai cittadini europei e di Paesi con regime di reciprocità) 
diversamente abili con accompagnatore e possessori della Card Perugia Città Museo  Prenotazioni: Call Center 199 151 123
www.perugiacittamuseo.it 
www.sistemamuseo.it

 

Passione Bicicletta 2013 ad Assisi (Pg)

Dal 28 al 30 giugno, l'evento che promuove l'uso della bici e la Giornata Internazionale della Bicicletta

Molti gli appuntamenti tra il 28 e il 30 giugno 2013 per l'evento che riunisce ciclisti e biciclette ad Assisi e Santa Maria degli Angeli (Pg). “Passione Bicicletta” è infatti la manifestazione che nasce per promuovere il territorio, la cultura e l'uso della bicicletta per vivere in salute.

Iniziative a tema animeranno le due giornate: workshop salute e biciclettaimpegno sociale, e naturalmente gare e percorsi cicloturistici per tutti.
Passione Bicicletta lancia la Giornata Internazionale del Ciclista da celebrare ogni anno l'ultima domenica del mese di giugno. 

Per ulteriori informazioni e programma: www.passionebicicletta.it/

 

Festa delle Acque 2013 a Piediluco (Tr)

Dal 29 giugno al 07 luglio, torna la grande festa legata ai riti di celebrazione del solstizio d'estate

Nel piccolo borgo affacciato sul lago di Piediluco, il pù grande lago naturale dell'Umbria dopo il Trasimeno, torna la festa che celebra il solstizio d'estate. Molti gli eventi che si susseguiranno dal 29 giugno al 7 luglio 2013 tra teatro, musica e gastronomia. Il 30 giugno, il consueto concorso di “vicoli e balconi fioriti” avrà uno spazio tutto suo dalle ore 11.00. La sera del 6 luglio, si ripete la caratteristica sfilata di barche allegoriche con spettacolo pirotecnico.

Gli eventi estivi a Piediluco, organizzati dalla Proloco, proseguiranno fino all'ultimo week-end di agosto durante il quale si svolgerà il Festival degli Sport Acquatici a cura del Circolo Canottieri presso il Centro Nautico Paolo D'Aloja.

Il programma completo della Festa delle Acque 2013 a Piediluco (Tr)

 

"Dog Day 2013" a Monteluco di Spoleto (Pg)

Il 30 giugno, la manifestazione canina con esibizioni, giochi e gare aperte a tutti, cani meticci e non

Il verde Monteluco di Spoleto ospita il 3° Dog Day– Memorial Andrea Arcangeli Conti, organizzato dal Comune di Spoleto in collaborazione con Boba Wash. Tante le novità nell'edizione di quest'anno a cominciare dalle esibizioni: ospite speciale della giornata sarà il campione di Disc-Dog Riccardo Vignali che si esibirà, con il suo Jack Russell Terrier Igor (protagonista di un noto spot televisivo) e la Border Collie Winona, in divertenti prove di agility dog e giochi con il frisbee.

Per ulteriori info e programma: www.comunespoleto.gov.it/turismo-e-cultura/

 

Le mostre estive 2013 di Palazzo Collicola Arti Visive di Spoleto (Pg)

Dal 29 giugno, in mostra a Palazzo Collicola le opere e i progetti di 6 artisti contemporanei

Palazzo Collicola Arti Visive fa il suo cambio di stagione con l'allestimento di 6 nuove mostre. Dal 29 giugno 2013, a partire dalle ore 12.00, il pubblico potrà godere delle creazioni degli artisti ospitati: Giuseppe Ripa, Giuliano Corelli, Luca Barcellona, Antonio Marras/Danilo Bucchi, Mario Schifano, Gianfranco Chiavacci in un viaggio espositivo da non perdere!
Segui l'evento su facebook: www.facebook.com/PALAZZOCOLLICOLA 

 

La Mama Spoleto Open 2013

La MaMa Spoleto Open 2013, a Spoleto dal 28 giugno al 14 luglio in concomitanza con il Festival dei Due Mondi, propone una serie di eventi collaterali a quelli inseriti nel programma ufficiale del Festival.

La manifestazione è a cura de La MaMa Umbria International, residenza artistica, centro studi e produzione fondata da Ellen Stewart (già fondatrice e direttrice artistica del Teatro La MaMa E.T.C. di New York) a Spoleto nel 1990.

La manifestazione, realizzata in collaborazione con il Comune di Spoleto e il coinvolgimento di numerose associazioni locali e di partner internazionali, vuole stimolare la città ad aprirsi ed animarsi, creando un'atmosfera di curiosità e fermento per dare sostegno e visibilità a realtà emergenti nel panorama artistico italiano ed internazionale.

Il programma di quest'anno prevede una selezione di proposte di teatro, danza, musica e arti visive, tra cui alcuni artisti vincitori del bando internazionale 2012. 

Scarica il calendario de La Mama Spoleto Open 2013